Come preoccuparsi capelli inclini alla forfora?

La forfora è uno molte fastidiose malattie dei capelli, che è un problema per molte donne. La cura impropria dei capelli inclini alla forfora non porterà un miglioramento, anzi può portare a effetti più dannosi. Come combinare lotta contro le malattie dermatologiche con la cura dei capelli? Come prendersi cura dei capelli con forfora?

Il passo più importante nella lotta contro la forfora è quello di raccogliere tutte le informazioni sulla malattia. Quando si sa che cosa è allora si capiranno meglio le esigenze del cuoio capelluto. La forfora è lo spargimento di cellule morte della pelle dal cuoio capelluto, che può essere accompagnata da capelli più debole o più forte di ingrassaggio. Per quanto riguarda la desquamazione delle cellule della pelle, questa è naturale, il problema inizia quando sfaldamento accade troppo spesso, troppo rapidamente e in grandi quantità. Molto spesso il cuoio capelluto è irritato, dà prurito ed è asciutto.

Ci sono molte ragioni per la comparsa della forfora.La forfora grassa si verifica in caso di eccesso di olio sul cuoio capelluto. fungo naturale che vivono sulla nostra pelle si nutre di sebo e troppo elevata secrezione di sebo crea le condizioni ideali per diffondere e quello che viene dopo – le irritazioni del cuoio capelluto. La forfora secca può anche essere causata da funghi in quantità anormali, comunque la pelle è sensibile ad essi. L’irritazione della pelle può verificarsi a causa di pulizia impropria, la cura dei capelli o del prodotto stilizzazione.

La cura base dei capelli inclini alla forfora è la corretta pulizia. La maggior parte delle persone acquistano lo shampoo antiforfora – ma migliore sarà un prodotto medico, che lavorerà contro la causa (funghi). Si dovrebbe intervallare il lavaggio dei capelli con lo shampoo antiforfora con l’uso di shampoo idratante delicato, che non causerà irritazione della pelle, ma eliminerà la secchezza che appare dopo l’applicazione del prodotto medico. Ricordate anche di lavare i capelli regolarmente per evitare che i capelli diventino grassi, perchè l’eccesso di sebo è quello che nutre i funghi.

Si può pulire il cuoio capelluto con un nutrimento supplementare. Una grande idea per la forfora è lo scrub del cuoio capelluto, che sarà esfoliare le cellule morte in eccesso. Per nutrire i capelli – pensate all’applicazione di balsami e maschere per capelli idratanti che aiuteranno il problema livello di secchezza. Comunque, ricordate di applicare il balsamo dall’orecchio verso il basso e non direttamente sul cuoio capelluto con le forfora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *