Come lisciare i capelli senza piastra

Come ben sappiamo i capelli hanno una struttura diversa, possono essere lisci, mossi o ricci. Di solito chi ha i capelli lisci, sogna  di averli ricci, e chi ha i capelli ricci, vorrebbe averli lisci. Per esaudire i desideri di ognuno, i capelli lisci possono diventare ricci e viceversa. Speso evitiamo di utilizzare la piastra  per la paura di bruciare e rovinare i nostri capelli. Questo è in parte vero! Ma scopriamo come lisciare i capelli senza l’utilizzo della piastra!

Quali tipi di capelli possono essere lisciati?

Non tutti i tipi di capelli possono diventare lisci. Più i capelli sono spessi e ricci più sarà difficile lisciarli e ottenere un effetto duraturo. Se i capelli sono sottili, fini o ondulati, sarà facile lisciarli, ci vorrà sicuramente più tempo, ma l’effetto durerà più a lungo.

Anche la lunghezza dei capelli è importante per una facile lisciatura. Sui capelli lunghi, i metodi di lisciatura funzionano più facilmente e i risultati durano più a lungo, soprattutto se le punte non sono danneggiate.

Quali prodotti facilitano la lisciatura?

Le maschere pesanti e i balsami con silicone rendono i capelli ondulati e più inclini alla lisciatura. Sciacquare accuratamente i capelli in modo che non rimangano unti.

Come lisciare i capelli senza usare prodotti liscianti?

Anche se le profumerie e farmacie offrono un’ampia gamma di prodotti per stirare i capelli, preferiamo scegliere metodi antichi e fatti in casa. Molte persone non sanno esattamente a quali sostanze e combinazioni di sostanze sono allergiche, motivo per cui  le miscele fai da te sono semplici e ci permettono di utilizzare consapevolmente ingredienti da noi scelti.

Sciampi e balsami liscianti

Nonostante i benefici dei metodi fai da te, molte persone optano per prodotti già pronti in commercio . Nei negozi si possono trovare intere linee di prodotti che rendono lisci i nostri capelli. Purtroppo, questi cosmetici non offrono effetti a lunga durata, soprattutto nel caso dei capelli ricci. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare altri metodi, ad esempio, una semplice asciugatura appropriata.

Come fare una piega liscia?

Lisciare i capelli con l’uso di un asciugacapelli è uno dei metodi più antichi, risalente ai primi del ‘900, periodo in cui fu inventato l’elettrodomestico. Un phon con le sue diverse temperature dell’aria e con la sua funzione di ionizzazione, dona ai capelli più lucentezza. Prima di usarlo però, è necessario pettinare per bene i capelli ancora bagnati, e poi asciugarli con un’impostazione fredda dalle radici alle punte. Il phon deve essere posizionato sopra la testa e il flusso d’aria deve essere diretto verso il basso.

Lisciare i capelli con le forcine

Se siamo eternamente in ritardo e non abbiamo tempo, possiamo pensare di lisciare i capelli prima di andare a dormire. Legare i capelli bagnati facendo una coda di cavallo abbastanza stretta e attendere che le ciocche siano leggermente umide. Quindi, fissare le ciocche dritte nella testa con delle forcine. Al mattino, i capelli non saranno perfettamente lisci, ma ci vorrà meno tempo per modellarli.

Lisciatura alla cheratina

Questo trattamento viene eseguito con una piastra, ma ciò non influisce sulla condizione dei capelli perché i prodotti a base di cheratina applicati, ricostruiscono i capelli e ne prevengono il danneggiamento. La lisciatura dei capelli alla cheratina può essere effettuata in casa o in salone da un parrucchiere professionista. L’effetto può durare fino a 3 mesi.

Lisciare i capelli con la salvia

Questa pianta è in grado di scurire il colore dei capelli. E’ necessario versare acqua calda su due bustine di salvia e tenerle coperte per circa 10 minuti. Dopo aver tolto le bustine e raffreddato l’infuso, versare sui capelli e poi asciugarli come di consueto.  Si consiglia di non eseguire il trattamento tutti i giorni poichè la salvia rende i capelli secchi.

Lisciare i capelli con la fecola di patate

L’amido ha lo stesso valore dei siliconi, quindi potete arricchire le vostre maschere e i balsami preferiti, che richiedono un risciacquo. Di conseguenza, i capelli saranno più pesanti, più inclini a lisciarsi e rimarranno lisci più a lungo.

Lisciare i capelli con olio di paraffina

L’olio di paraffina deve essere strofinato sui capelli stessi o in combinazione con oli pesanti. Lasciarlo agire sui capelli per un’ora o due. Dopo il periodo di tempo desiderato, sciacquare i capelli. L’olio di paraffina funziona come l’amido e gli oli, appesantisce il capello e di conseguenza lo rende liscio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *