Cura dei capelli: ecco i migliori trattamenti professionali!

Al giorno d’oggi le donne affidano volentieri i loro capelli nelle mani di un professionista per ricevere un trattamento adeguato e completo, rigenerante e rinforzante. Scoprite voi stesse quali sono i trattamenti per capelli più diffusi ed efficaci all’interno di un salone di parrucchiere.

Succede spesso che i trattamenti per capelli fai da te non producono i risultati desiderati. I balsami, le maschere e gli oli fanno miracoli, se utilizzati con regolarità e pazienza, in quanto i risultati si ottengono nel tempo. Più i capelli sono danneggiati e indeboliti, più è necessario attenderne il miglioramento. In questo caso, è opportuno considerare alcuni trattamenti professionali come una soluzione efficace  ai vostri problemi.

I MIGLIORI 8 TRATTAMENTI PROFESSIONALI PER CAPELLI

1. Scrub per il cuoio capelluto

Pulire accuratamente il cuoio capelluto previene lo sviluppo della forfora e protegge i capelli dal diradamento. Molte persone non sanno che un normale shampoo non è sufficiente. Gli accumuli di cosmetici o i residui di olio, così come le cellule morte della pelle combinate con il sebo, creano uno strato impermeabile che può essere rimosso solo con uno scrub tricologico. Può essere eseguito a casa, combinando un olio naturale con particelle esfolianti (per esempio, zucchero, sale, semi di lampone). Tuttavia, il trattamento presso un salone è più rapido e fornisce risultati molto più efficaci se effettuato con l’aiuto degli ultrasuoni.

2. Trattamento alla cheratina

Se parliamo di trattamenti professionali, bisogna assolutamente menzionare quello alla cheratina, una delle procedure più richieste in un salone di parrucchiere.  La cheratina rappresenta il principale elemento che costituisce la struttura dei capelli, ha il potere di nutrirli, rigenerarli e ripararli dai danni. Questa proteina, grazie al suo effetto lisciante, dona luminosità ed è adatta a tutti coloro che hanno capelli crespi e indisciplinati.

3. Mesoterapia del cuoio capelluto

Un trattamento per capelli spesso consigliato anche dai parrucchieri è la mesoterapia. La mesoterapia può essere effettuata: senza aghi (il preparato viene introdotto nella pelle con l’aiuto di un circuito elettrico); con microaghi (attraverso un rullo specifico) o con un ago unico (microiniezioni di sostanze nutritive). In ogni caso, si tratta di un trattamento professionale che può aiutare a sopprimere la calvizie e ad accelerare la crescita dei capelli. Gli effetti includono il ripristino dell’equilibrio biologico del cuoio capelluto.

4. Ossigeno Mesoterapia

L’ossigeno mesoterapia è un innovativo trattamento di bellezza utilizzato nella medicina estetica per idratare non solo la pelle del viso ma anche il cuoio capelluto. Un flusso di ossigeno concentrato viene trasferito nei follicoli piliferi con un agente esterno. Grazie all’uso di quest’ossigeno, il cuoio capelluto guadagna un duplice vantaggio: non solo la nutrizione, ma anche l’ossigenazione. È un metodo eccellente per stimolare la crescita dei capelli e per alleviare molti problemi del cuoio capelluto, come la seborrea, la forfora, la cheratinizzazione.

5. Piastra ad infrarossi e ultrasuoni

Presso i saloni di parrucchieri è possibile rigenerare i propri capelli attraverso una piastra professionale ristrutturante ad infrarossi e ultrasuoni. La piastra standard utilizza una temperatura elevata, mentre questa piastra innovativa ristruttura i capelli con trattamento a freddo. Quando conviene usarla? Quando i capelli sono indeboliti e devono essere rinforzati. Lo strumento accelera l’assorbimento della miscela nutriente scelta dal parrucchiere, grazie alla quale lavora più intensamente.

6. Darsonvalizzazione

Nei trattamenti per la cura dei capelli, si sfruttano la luce infrarossa, gli ultrasuoni o il calore, pertanto nulla vi impedisce di usare anche l’elettrostimolazione. Il trattamento professionale che utilizza correnti speciali si chiama darsonvalizzazione. Anche se questa tecnica, con l’uso dell’elettricità, può sollevare qualche preoccupazione, è consigliabile sceglierla se si vuole depurare il cuoio capelluto, eliminare funghi e batteri che causano forfora e curare eventuali infiammazioni del cuoio capelluto. La darsonvalizzazione è sicura, indolore e non invasiva.

7. Trattamento Laser

La terapia con luci a LED o laser offre una serie di vantaggi preziosi per la cura dei capelli: è indolore, non invasiva, facile da applicare e molto rilassante. Ricercato da molte donne, questo trattamento stimola la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, ravviva e rafforza i capelli ma può essere impiegato anche come supplemento per altri trattamenti per migliorare le loro prestazioni.

8. Botox per capelli

Tra i migliori trattamenti in classifica, non possiamo di certo dimenticare il botox per capelli. Tranquillizzando tutti coloro che associano il botox solo con la tossina botulinica iniettata nella pelle per eliminare le rughe, spieghiamo che il botox per capelli è una procedura di condizionamento non invasiva, in cui viene fornito ai capelli il massimo supplemento nutrizionale concentrato: un siero a base di vitamine, minerali e sostanze nutritive naturali. È solo un booster rigenerante per i capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *