[TOP 7] Quale è il miglior siero alla vitamina C?

I sieri sono diventati fondamentali nella nostra routine quotidiana di skincare. Li amiamo grazie all’altissima concentrazione dei migliori ingredienti come la vitamina C, che illuminano, migliorano la radiosità e donano alla pelle un aspetto più giovane. Quale siero alla vitamina C bisogna scegliere per ottenere i risultati migliori? Ecco 7 prodotti degni di nota.

Basta guardare dei sondaggi online per notare che i prodotti alla vitamina C sono in alto tra le ricerche su Google. Ciò non dovrebbe essere sorprendente poichè l’acido ascorbico è estremamente importante per la pelle. Impariamo di più su questa preziosa sostanza!

Utilizzi cosmetici della vitamina C

Questa vitamina non dovrebbe farci pensare solamente agli integratori per migliorare il sistema immunitario, trattare un’influenza, rinforzare il corpo, etc. Sorprendentemente, testando gli effetti dell’acido ascorbico sulla pelle, si è scoperto che la vitamina C possiede molti benefici nella cosmetica. Questo ha portato ad un boom della vitamina C. Prima di acquistare qualsiasi prodotto ricco di acido ascorbico, vediamo cosa può offrire.

La vitamina C è un ingrediente cosmetico che possiede un effetto antiaging, illumina le macchie e dona luminosità. La vitamina C è naturalmente presente nel nostro corpo, ma dopo aver compiuto 30 anni la sua presenza inizia a diminuire a causa dell’indesiderato processo di invecchiamento, che porta alla comparsa di rughe e macchie, e alla perdita di carnosità e una sana lucentezza. Quindi, utilizzare un prodotto contenente vitamina C è importante perchè:

  • ha proprietà antiossidanti e protegge dai radicali liberi.
  • aiuta la sintesi del collagene che garantisce l’elasticità della pelle.
  • migliora l’assorbimento di ferro e acido folico.
  • attiva la vitamina E, considerata la vitamina della giovinezza e della bellezza.
  • rinforza i capillari essenziali per la pelle couperose.
  • ha proprietà depigmentanti, e schiarisce le macchie scure.
  • è un filtro UV che protegge dal fotoinvecchiamento.

Nota! Non tutti i tipi di vitamina C hanno lo stesso effetto

Solo la giusta forma di vitamina C vanta queste proprietà. Se credi che assumere integratori o bere molto succo d’arancia sia un buon modo per migliorare la tua pelle, ti sbagli. Per migliorare la pelle devi fornirle la vitamina tramite un cosmetico alla vitamina C. Purtroppo non tutti sono efficaci allo stesso modo.

Durante le ricerca del prodotto migliore, solitamente ne scegliamo uno contenente la vitamina C pura (acido l-ascorbico). Si tratta di un errore: la vitamina C pura è instabile e non riesce a raggiungere il derma. Puoi ottenere risultati migliori con derivati della vitamina C stabilizzati nei liposomi, o soggetti ad altri “trucchi” di laboratorio, come Ethyl Ascorbic Acid, Sodium Ascorbyl Phosphate, Magnesium Ascorbyl Phosphate, Tetrahexyldecyl Ascorbate, Ascorbyl Glucoside, Ascorbyl Palmitate.

Se desideri sfruttare a pieno il potenziale della vitamina C, scegli un prodotto contenente la forma corretta della vitamina unita ai giusti ingredienti che intensificano il suo effetto. Anche la concentrazione della vitamina è importante, ed è più alta nei sieri alla vitamina C. Quali prodotti dovresti prendere in considerazione?

TOP 7! I migliori sieri alla vitamina C

1. Nanoil Vit. C Face Serum (50 ml/1.69 oz)

il migliore siero viso Nanoil

È sicuramente il miglior siero formulato con la vitamina C. È basato su una forma stabile di vitamina C, l’acido etilico ascorbico. L’acido nella formula deriva dall’estratto di Punarnava, un potente antiossidante. I componenti vengono catturati in un siero ultraleggero di Nanoil, che funziona come un elisir di giovinezza. È consigliato per qualsiasi tipo di pelle ed età, soprattutto per trattare l’iperpigmentazione, la pelle dura e stanca, ed i primi segni dell’invecchiamento. Il Nanoil Vitamin C Serum, se utilizzato regolarmente di mattina e di sera, migliora l’aspetto della pelle dopo pochi giorni, e dopo un trattamento di qualche settimana lascia la pelle con un aspetto giovane e perfetto. Questo è l’effetto a lunga durata che tutti meritano! 

2. Sesderma C-Vit Liposomal Serum (30 ml/1 oz)

Il C-Vit Serum di Sesderma si trova leggermente più in basso nella nostra classifica. Il suo prezzo elevato ci fa sperare in risultati spettacolari. Si tratta di un siero nutriente e idratante per pelli spente, ma non riesce a fornire l’effetto antiaging del siero numero 1. La vitamina C è l’ingrediente principale, e dovrebbe raggiungere gli strati profondi della pelle e funzionare al meglio grazie ai liposomi. Questo siero è abbastanza denso, e può essere usato sia di mattina che di sera.

3. Alpha-H Vitamin C with Grape Seed (25ml/0.85 oz)

L’Alpha-H Serum è il prodotto più costoso in questa lista, ma un prezzo elevato non indica prestazioni migliori. La vitamina C è l’ingrediente chiave della sua formulazione, ed è unito all’acido ialuronico e agli estratti di piante. I componenti sono abbastanza buoni, e proteggono la pelle dalla perdita di elasticità, donandole una lucentezza sana e uniformando il suo colore.

4. Clochee Antioxidant Oil Serum (30 ml/1 oz)

Si tratta di un prodotto di lusso in voga tra le donne che desiderano ottimi sieri alla vitamina C. Questo siero-olio ricco di antiossidanti è composto da oli ed estratti di piante ricchi di vitamina C naturale. Grazie ai suoi componenti, il siero nutre la pelle e rallenta l’invecchiamento precoce, ma non contiene acido ascorbico, quindi non può fornire un intenso effetto illuminante o antiaging. Può essere utilizzato di mattina e di sera prima di una crema.

5. The Ordinary Ascorbyl Glucoside Solution 12% (30 ml/1 oz)

Il siero alla vitamina C più economico di questa lista. La popolarità del marchio e la sua ampia offerta di cosmetici convincono le donne ad acquistarlo. Contiene il 12% di vitamina C nella sua forma stabilizzata. Non contiene estratti di piante, e la formula include alcuni ingredienti possibilmente irritanti. Si tratta di un buon siero per diminuire le macchie, ma che non si adatta a tutti i tipi di pelle (soprattutto alla pelle secca).

6. Auriga Flavo-C Serum (15 ml/0.5oz)

Questo piccolo siero è prodotto da Auriga International. Questa formulazione leggera e facile da assorbire contiene un’elevata quantità di vitamina C ed estratto di ginkgo biloba, che riduce i segni dell’invecchiamento. È un prodotto di fascia media, quindi una scelta comune tra le donne che desiderano lottare per un aspetto giovane. Tuttavia, l’efficacia del prodotto dipende dallo stato iniziale della pelle, e da altri fattori. 

7. Kiehl’s Powerful-Strength Line-Reducing Concentrate (50 ml/1.69 oz

E per concludere, un prodotto di Kiehl’s, un marchio abbastanza famoso tra le persone a cui piace spendere troppo, infatti prezzo di questo siero non è sicuramente incoraggiante. Il marchio propone un siero leggero e concentrato per illuminare le macchie e aumentare i livelli di idratazione che può essere usato su qualsiasi tipo di pelle. La formulazione è basata sulla vitamina C pura, che non è stabile. Il siero può essere applicato due volte al giorno.